Narra che ti passa.

Le idee chiare in qualche domanda!

Che cos'è il servizio Narra che ti passa?

Il Servizio NctP è una tecnica che utilizza la creatività per esplorare il proprio modo di essere, tramite l'ideazione di una narrazione di fantasia.


Qual è l'obiettivo del servizio?

L'obiettivo del servizio è di usare la scrittura per facilitare nelle persone alcuni aggiustamenti nel proprio equilibrio esistenziale.


A chi è adatto il servizio?

Il servizio è adatto a tutte le persone che avvertono piccoli disagi nella loro vita quotidiana e desiderano cercare in modo creativo un nuovo equilibrio.


Quali risultati è possibile attendersi dal servizio?

Se seguito con desiderio e applicazione, il servizio può aiutare la persona a vedere la propria vita da una nuova prospettiva più funzionale.


A cosa porta l'utilizzo del servizio?

Il servizio porta ad essere maggiormente protagonisti della propria vita e ad acquisire maggiore potere personale di scelta e di espressione.


A chi non giova il servizio?

Il servizio può giovare a tutti, in misura più o meno rilevante, ma in presenza di disagi psicologici cronici di grande rilevanza esso non può e non deve sostituirsi ad una psicoterapia.


Come si usufruisce del servizio?

Per usufruire del servizio occorre farne richiesta tramite l'apposito modulo, da compilare e inviare a Ljus av Balarm via e-mail.


Come si svolge il servizio?

Il servizio Narra che ti passa prevede degli incontri individuali tra la Persona e LaB, dalla durata ciascuno di un'ora e mezza e con cadenza settimanale. Il numero degli incontri può variare da 8 a 10, in base all'andamento del processo narrativo.


Il servizio può essere praticato "on line"?

Il servizio nasce come pratica da attuare in incontri "faccia a faccia", ma Ljus av Balarm ha cercato il modo per venire incontro alle esigenze di chi non vive nella zona servita "fisicamente". Per avere maggiori informazioni, basta fare richiesta a LaB utilizzando il modulo messo a disposizione!


Quanto costa il servizio?

A prescindere dal numero di incontri che saranno necessari al raggiungimento dell'obiettivo, il Servizio ha un costo complessivo di 300€, che comprende la quota di iscrizione, la partecipazione agli incontri e il materiale da utilizzare (comprese penne e quaderni).

Il versamento di un acconto di 100€ avrà valore di prenotazione all’accesso al laboratorio individuale, che dovrà essere convalidata con il saldo della cifra totale al primo incontro.

Lo sconto del 20% è proposto ai minori di 21 anni e alle persone disoccupate.

Il partecipante provvederà a portare con sé, se lo vorrà, altri eventuali strumenti per la creazione (tablet/personal computer - in base alle proprie preferenze).